Tetti, tettoie e legnaie

In legno o lamellare, una copertura per ogni esigenza

La struttura primaria del tetto può essere realizzata in larice, lamellare o massiccio di abete. Le strutture realizzate in legno di larice e di abete sono esteticamente molto belle e d'atmosfera. hanno una resistenza ottima e un prezzo più elevato rispetto al lamellare, materiale funzionale, esteticamente piacevole e più economico.

La struttura secondaria è composta dalle perline (in massiccio, larice o abete), i listoni, i listelli, l’isolamento (si usa oggi ormai solo la lana, insuperabile per le caratteristiche isolanti), la barriera a vapore (qui la scelta del marchio fa la differenza), le tegole (in cotto o cemento), le finestre per sottotetti VELUX.

Seguono quindi le lattonerie: i canali, i tubi, le mantovane, le converse, le linee vita. Per queste strutture la scelta dei materiali è tra lamiera, la più economica e versatile, l'acciaio, una buona via di mezzo, e il rame, il materiale più caro, più affidabile ed esteticamente molto piacevole.

Share by: